Lancia la droga dalla finestra: arrestato dalla Polizia

1' di lettura 03/09/2020 - La Polizia di Stato di Modena ha tratto in arresto un cittadino tunisino di 22 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella tarda mattinata di mercoledì, la Squadra Volante, transitando in via delle Costellazioni, ha notato il tunisino aggirarsi con fare sospetto per poi allontanarsi rapidamente alla vista della Polizia, come per eludere un controllo.

Seguito a debita distanza è stato visto entrare in un palazzo, dove è stato rintracciato in compagnia di altri due connazionali.

Il tunisino, durante le fasi del controllo, ha lanciato dalla finestra due oggetti, successivamente recuperati nel cortile dello stabile: un contenitore di plastica gialla contenente cocaina pari a 2,58 grammi ed un panetto di hashish di 57,07 grammi.

Sempre nella disponibilità del 22enne sono stati rinvenuti ulteriori 6,2 grammi di hashish, suddivisi in dosi pronte per lo spaccio, e 6,66 grammi di cocaina.

Il tunisino, irregolare sul territorio nazionale e gravato da precedenti penali e di Polizia in materia di stupefacenti è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2020 alle 16:04 sul giornale del 04 settembre 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, romagna, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/buUd