Lugo: In stato di alterazione aggredisce i poliziotti, 37enne arrestato

1' di lettura 30/10/2020 - La Polizia di Stato del Commissariato di Polizia di Lugo e la Polizia Locale della Bassa Romagna hanno arrestato M.G., 37enne di origini pugliesi, per i reati resistenza a P.U., lesioni personali e minacce.

Nel pomeriggio di mercoledì personale del Commissariato di Lugo e della Polizia Locale della Bassa Romagna è intervenuto presso la stazione ferroviaria di Lugo dove era stata segnalata la presenza di un uomo in evidente stato di alterazione psicofisica.

All’atto dell’identificazione l’uomo, poi identificato per il 37enne M.G., con precedenti penali e già sottoposto alla libertà vigilata, cercava di opporsi all’identificazione colpendo con alcuni calci due agenti della Polizia Locale, ai quali procurava lesioni guaribili in 5 giorni e 8 giorni.

M.G. è stato pertanto arrestato e, in ragione del suo stato di alterazione, piantonato presso l’Ospedale Civile di Ravenna in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2020 alle 15:59 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 185 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAcC