Coperto il poster contro le vaccinazioni affisso in spazi pubblicitari di viale Italia

1' di lettura 11/01/2021 - È già stato coperto il manifesto di chiaro intento “no vax” atto a denigrare e mistificare le politiche vaccinali attraverso contenuti chiaramente falsi, suggerendo l'imposizione sui bambini, apparso nella serata di domenica 10 gennaio in uno degli spazi appositamente dedicati alle affissioni lungo viale Italia, a Modena, per altro coprendo un manifesto regolarmente esposto.

Appurata l’irregolarità dell’affissione, l’amministrazione comunale ha quindi dato disposizione e sollecitato la rimozione, o comunque l’oscuramento, del grande manifesto, di cui si è incaricata Ica, gestore delle riscossioni delle imposte comunali della pubblicità e delle pubbliche affissioni.

La Polizia locale di Modena ha anche avviato le ricerche per individuare i responsabili dell’illecito che prevede una sanzione amministrativa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2021 alle 19:13 sul giornale del 12 gennaio 2021 - 101 letture

In questo articolo si parla di attualità, modena, comune di modena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bITE