A Tu per Tu, domenica in Rocca, il recital musicale "Io e la mia vita sul pentagramma" con Riccardo Joshua Amoretti

2' di lettura 04/05/2022 - Il secondo appuntamento della XVI edizione della rassegna concertistica “A Tu per Tu”, vede il più che gradito ritorno del Maestro Riccardo Joshua Moretti, che si esibirà domenica 8 maggio alle ore 18 nell’Oratorio della Rocca Sanvitale con il recital “Io e la mia vita sul pentagramma”.

Un viaggio attraverso la sua stessa musica, composta per il cinema, la danza, la tradizione ebraica e il teatro, in una versione minimalista per pianoforte solo, dal quale emerge la sua parte introspettiva e creativa. Il recital si avvale, inoltre, di una successione di immagini fisse e di videoclip, tratti dai vari lavori del Maestro, con foto di scena, manifesti, trailer di spettacoli o di documentari per i quali ha composto la colonna sonora originale.

E quella di Moretti è una vita veramente sul pentagramma. Compositore e direttore d’orchestra nato a Pontedera (Pisa), dopo essersi diplomato con onore all’Accademia Chigiana di Siena ha percorso una lunga carriera di livello internazionale con diversi riconoscimenti, quali il Premio “Nino Rota”, di cui è stato allievo e con cui ha lavorato sul set dei film di Federico Fellini, e il “Bravo Award”, che gli è stato assegnato alla Carnegie Hall di New York.

Moretti ha inoltre diretto le orchestre del Teatro alla Scala, Santa Cecilia, dei Berliner e dei Wiener Philarmoniker, del Maggio Fiorentino e, per ben sette anni, del Bolshoj di Mosca. In Italia è considerato il maggiore compositore di musica della tradizione ebraica ed ha realizzato diverse opere per il teatro, la danza e il cinema, incidendo innumerevoli cd. Ha recitato anche da attore protagonista nel ruolo di Giacomo Puccini, nel film di Paolo Benvenuti “Puccini e la fanciulla”.

Intensa pure la sua attività concertistica in qualità di esecutore e compositore nei cartelloni più prestigiosi del mondo, come il Concerto al Quirinale precedente alla pandemia, e di direttore artistico, ad esempio del “Parma International Music Film Festival”.

“A Tu per Tu”, un cartellone concertistico di alto livello sotto la direzione artistica del Maestro Claudio Piastra, è il risultato dell’impegno del Comune di Sala Baganza, dell’Associazione Parma OperArt e del tandem di imprese locali Azienda Agricola Palazzo e Crosspolimeri.

Per assistere ai concerti, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, è necessaria la prenotazione telefonando allo IAT dell’Unione Pedemontana Parmense, 0521 331342/43, o inviando un’email all’indirizzo iat@unionepedemontana.pr.it, indicando nome, cognome e un recapito telefonico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2022 alle 10:12 sul giornale del 05 maggio 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5ka





logoEV