Operazione Rail Action Day 24 Blue, controllate 6 stazioni ferroviarie e identificate circa 500 persone

1' di lettura 13/11/2022 - Nelle giornate del 9 e 10 novembre 2022, il personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Modena è stato impegnato nell’operazione denominata Rail Action Day 24 Blue, operazione organizzata da RAILPOL, Associazione di Polizie Ferroviarie e dei Trasporti Europee, su scala internazionale, finalizzata ad attivare contemporaneamente in tutti i Paesi aderenti controlli straordinari presso le stazioni, i treni e i depositi di materiale ferroso, per il contrasto dei fenomeni delittuosi più diffusi in ambito ferroviario.

Nel corso del servizio gli operatori Polfer hanno controllato 6 stazioni ferroviarie e identificato circa 500 persone, un centinaio delle quali sono risultate con precedenti di polizia a carico.

Le giornate dedicate alle operazioni straordinarie di controllo verranno ripetute nelle prossime settimane al fine di aumentare il livello di sicurezza reale e percepita dai viaggiatori.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Modena.
Per Telegram cercare il canale @viveremodena o cliccare su https://t.me/viveremodena
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viveremodena/





Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2022 alle 09:08 sul giornale del 14 novembre 2022 - 8 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCjx





logoEV