SEI IN > VIVERE MODENA > CRONACA
articolo

Scappa alla vista della Volante e lancia a terra 27 dosi di cocaina: arrestato

1' di lettura
48

La Polizia di Stato di Modena ha tratto in arresto un cittadino straniero di 30 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella serata di domenica 21 maggio scorso, intorno alle ore 21.00, una pattuglia della Squadra Volante in servizio di controllo del territorio, nel transitare all’interno del parco Ferrari, ha notato un capannello di persone che bivaccavano attorno ad una panchina. Alla vista della Polizia, il 30enne si è dato a precipitosa fuga in sella ad una bicicletta in direzione di via Autodromo.

Gli agenti si sono immediatamente posti al suo inseguimento, riuscendo a bloccarlo in fondo a via Piazza. L’uomo, durante la fuga, si è disfatto di un involucro, gettandolo a terra. Lo stesso, subito recuperato dagli operatori, è risultato contenere 27 dosi di cocaina, pronte per la cessione, per un peso di oltre 11 grammi.

Il 30enne è stato anche denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale sul territorio italiano. Nei suoi confronti, l’Ufficio Immigrazione ha avviato l’iter procedurale ai fini dell’espulsione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Modena.
Per Telegram cercare il canale @viveremodena o cliccare su https://t.me/viveremodena
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viveremodena/


Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2023 alle 13:38 sul giornale del 24 maggio 2023 - 48 letture






qrcode