SEI IN > VIVERE MODENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bandiere a mezz'asta per le vittime dell'alluvione

1' di lettura
48

Bandiere a mezz'asta oggi, mercoledì 24 maggio, nel Palazzo comunale di Modena e in tutte le sedi comunali per la Giornata di lutto nazionale proclamata dal Consiglio dei ministri in ricordo delle vittime dell'alluvione che ha colpito l'Emilia-Romagna.

"Siamo vicini ai familiari delle 15 vittime in Romagna – commenta il sindaco Gian Carlo Muzzarelli – e siamo accanto a tutte le persone colpite da questa immane tragedia. Come nel terremoto di 11 anni fa, siamo già mobilitati per collaborare in ogni modo possibile alle iniziative di solidarietà necessarie. I volontari della Protezione civile modenese, dopo i giorni di impegno per l'allerta sul nostro territorio sono al lavoro nelle zone dell'alluvione, a Savignano sul Rubicone – aggiunge il sindaco - è già arrivato un secondo contingente di operatori della Polizia locale per collaborare nell'aiuto alle operazione e nell'attività anti sciacallaggio, la struttura di Pinarella è stata messa a disposizione del Comune di Cervia per gli sfollati e altre iniziative verranno presto assunte".

Il presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi proporrà un minuto di silenzio in avvio della seduta in programma giovedì 25 maggio.

Il Comune appoggia anche la raccolta fondi attivata dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere le persone e le comunità colpite. L'invito è a versare un contributo sul conto corrente intestato all'Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile dell'Emilia-Romagna con la causale: "Alluvione Emilia-Romagna". Queste le coordinate bancarie Iban: IT69G0200802435000104428964. Per donare dall'estero, codice Bic Swift: UNCRITM1OM0. È previsto un rendiconto pubblico dell'utilizzo di ogni euro raccolto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2023 alle 12:29 sul giornale del 25 maggio 2023 - 48 letture






qrcode