SEI IN > VIVERE MODENA > CRONACA
articolo

Tenta una rapina in un supermercato, arrestato

1' di lettura
12

La Polizia di Stato di Modena ha tratto in arresto un cittadino pakistano di 27 anni per il reato di tentata rapina.

Nella serata del 31 gennaio scorso, la Squadra Volante è intervenuta presso un supermercato della periferia, su segnalazione del direttore, in quanto l’addetto alla vigilanza, allertato dall’allarme delle barriere antitaccheggio situate nella zona casse, aveva avvicinato il 27enne, che si stava allontanando e che, vistosi scoperto, aveva reagito con violenza, spintonandolo, per guadagnarsi la fuga.

Giunti subito sul posto, gli operatori hanno rinvenuto 8 bottiglie di bevande alcoliche non pagate all’interno del suo zainetto, per un valore commerciale di 207 euro.

Sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici ai fini di una compiuta identificazione, in quanto sprovvisto di documenti di riconoscimento al seguito, è risultato regolare sul territorio italiano.

All’esito dell’udienza di convalida, il G.I.P. presso il Tribunale di Modena ha disposto nei suoi confronti il divieto di dimora nel comune di Modena.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Modena.
Per Telegram cercare il canale @viveremodena o cliccare su https://t.me/viveremodena
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viveremodena/


Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2024 alle 19:47 sul giornale del 02 febbraio 2024 - 12 letture






qrcode