SEI IN > VIVERE MODENA > CRONACA
articolo

Denunciate cinque persone per ricettazione

1' di lettura
14

La Polizia di Stato di Modena ha denunciato in stato di libertà cinque cittadini rumeni, tra i 23 e i 28 anni, residenti fuori provincia, per il reato di ricettazione in concorso.

Nella serata del 31 gennaio scorso, intorno alle 19.45, la Squadra Volante è intervenuta presso un noto centro commerciale di Modena in quanto personale della vigilanza privata aveva segnalato cinque persone, tre uomini e due donne, che con fare sospetto si aggiravano all’interno del supermercato. I cinque avevano riempito un carrello della spesa con un ingente quantitativo di generi alimentari e prodotti per l’igiene personale per poi avvicinarsi alla zona delle casse prive di barriere antitaccheggio, monitorando costantemente il personale del supermercato. Probabilmente accortisi di non essere passati inosservati, i cinque avevano abbandonato il carrello dirigendosi verso l’uscita del centro commerciale.

Gli agenti, portatisi immediatamente sul posto, li hanno fermati nel parcheggio e hanno proceduto ad un controllo. All’interno dell’autovettura sono stati rinvenuti 31 capi di abbigliamento per infanti risultati - da immediati accertamenti - provento di un furto perpetrato da ignoti nello stesso pomeriggio ai danni di un negozio del medesimo centro commerciale.

Uno dei ragazzi, inoltre, è stato trovato in possesso di un noccoliere in acciaio, occultato nella tasca del giubbotto e per tale motivo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria anche per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere.

La loro posizione è al vaglio della Divisione Anticrimine per gli opportuni provvedimenti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Modena.
Per Telegram cercare il canale @viveremodena o cliccare su https://t.me/viveremodena
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viveremodena/


Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2024 alle 07:48 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 14 letture






qrcode